PROTEZIONE DEI DATI - INFORMATIVA

Ti ringraziamo per la tua fiducia e ti invitiamo a leggere attentamente la nostra informativa sulla protezione dei dati per sapere come e dove verranno utilizzati.

 

IN GENERALE:

Per gestire al meglio le tue informazioni, Zolliway - Ricerca e selezione del personale, le salverà nel software Recruit CRM. Grazie a questo strumento, potrà sottoporre la tua candidatura in modo semplice e strutturato ad aziende clienti per potenziali opportunità professionali. Recruit CRM è un software che aiuta società di ricerca e selezione del personale a gestire il processo di selezione nonché la comunicazione con le aziende clienti.

Potrai chiedere a Zolliway di eliminare o di aggiornare i tuoi dati in ogni momento.  

  • Qui trovi i collegamenti veloci alla Protezione dei Datie l'impegno secondo la GDPR di Recruit CRM.
  • Qui sotto invece trovi tutte le informazioni inerenti la protezione dei dati di Zolliway.

PROTEZIONE DEI DATI - INFORMATIVA

Con la presente informativa vogliamo illustrarvi il tipo, l’ambito e le finalità del trattamento dei dati personali (di seguito nominati “dati”) nell’ambito dei nostri servizi, delle funzioni e dei contenuti ad esso correlati (online e offline), nonché delle presenze esterne, ad esempio attraverso i nostri profili social media (di seguito nominati “offerta”). Per quanto riguarda i termini utilizzati, come «trattamento» o «titolare del trattamento», facciamo riferimento alle definizioni dell’art. 4 del regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

 

Zolliway Sagl

Via al Gas 8

6850 Mendrisio

+41 91 224 68 88

info@zolliway.ch

 

Persona di riferimento: Samuele Zollinger

Impressum: https://zolliway.ch/impressum/

Responsabile del trattamento

I suoi dati personali vengono trattati da Zolliway Sagl e i suoi dipendenti (di seguito «noi» o «Zolliway»), iscritta nel registro di Commercio nel canton Ticino, in qualità di Responsabile del trattamento. Tuttavia, noi deleghiamo parte delle operazioni di trattamento dei dati a nostri subfornitori e/o clienti. Scopo del presente documento è quello di descrivere le misure adottate in questo caso specifico per garantire la sicurezza dei suoi dati personali.

La presente clausola di riservatezza si applica ai visitatori, clienti e utenti dell’offerta online, i candidati e clienti che incontriamo, i candidati e clienti che ci consegnano i propri dati tramite email, online, in formato cartaceo o qualsiasi altra forma (di seguito tutti questi gruppi di interessati vengono anche denominati “utenti”).

  • le persone che utilizzano i nostri siti web e i nostri servizi, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno un account personale;
  • le persone che cerchiamo di collocare e per cui cerchiamo un impiego (candidati);
  • le persone di riferimento presso i nostri clienti, fornitori e partner commerciali;
  • le persone abbonate alle nostre comunicazioni e alle nostre newsletter;
  • Persone che si candidano per nostre posizioni attraverso altri portali online.

Inoltre, la presente clausola di riservatezza descrive

  • le categorie di dati personali che raccogliamo e trattiamo;
  • in che modo trattiamo e proteggiamo queste informazioni, per quanto tempo le conserviamo;
  • a chi le diffondiamo;
  • quali sono i suoi diritti in materia di dati personali e come può esercitare questi diritti.

 

Quali dati trattiamo?

  • Dati di inventario (per esempio, nomi, indirizzi).
  • Dati di contatto (per es. e-mail, numeri di telefono).
  • Dati sul contenuto (per es. inserimento di testo, fotografie, video).
  • Dati sull’utilizzo (per es. siti web visitati, interesse per i contenuti, tempi di accesso).
  • Metadati / dati di comunicazione (ad es. informazioni sul dispositivo, indirizzi IP).
  • Dovesse il nostro utente chiederci di fornirle dei servizi, come per esempio un collocamento presso nostri clienti, registriamo le informazioni necessarie, generalmente contenute in un CV, quali:
  • data di nascita, sesso, nazionalità e permesso di domicilio
  • qualifiche professionali; percorso scolastico e professionale; competenze linguistiche, informatiche o di altro genere; interessi di carriera; o qualsiasi altra informazione utile allo scopo di qualificarla per un impiego
  • nel caso ce li fornisca, foto ed estratti del casellario giudiziario e dell’ufficio esecuzioni

La preghiamo di prendere nota che i documenti presentati per una candidatura possono contenere dati sensibili ai sensi dell’art. 3 lett. c della Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) o categorie particolari di dati di natura personale ai sensi dell’art. 9 del Regolamento generale dell’Unione europea sulla protezione dei dati (GDPR). Può trattarsi per esempio, di dati relativi a un’opinione politica, un credo religioso o la salute fisica o psichica del soggetto interessato, oppure di una foto da cui sia possibile risalire alla sua origine etnica. Se lei fornisce questo tipo di informazioni nei suoi documenti di candidatura, accetta espressamente che queste informazioni possano essere archiviate, trattate e trasmesse da noi.

 

A quale scopo utilizziamo i dati raccolti?

  • Per la fornitura dei nostri servizi di ricerca d’impiego, per la fornitura dell’offerta online, delle sue funzioni e dei suoi contenuti;
  • valutare la sua attitudine e le sue qualifiche come candidato a un posto di lavoro
  • offrirle delle opportunità di impiego e di lavoro
  • gestire i nostri rapporti cliente/fornitore
  • fornirle servizi ulteriori, quali formazione, orientamento professionale, facilitazione dei passaggi di carriera
  • Risposta alle richieste di contatto e comunicazione con gli utenti.
  • Per misure di sicurezza.
  • Per il rilevamento della copertura geografica/marketing.
  • creare e gestire i suoi account sui nostri siti e sulle nostre app
  • inviarle per esempio materiale promozionale, newsletter o avvisi in merito a eventuali posizioni vacanti
  • intraprendere iniziative di marketing diretto, quali promozioni, offerte, sondaggi, concorsi, newsletter, ricerche di mercato o eventi speciali
  • sfruttare, valutare e migliorare le nostre attività (compresi l’analisi, l’ottimizzazione e lo sviluppo dei nostri servizi; la gestione delle nostre comunicazioni; l’analisi dei dati; lo svolgimento di funzioni interne quali compatibilità, ecc.)
  • tutelarci contro la frode e altre attività illegali, cercando di identificarle e prevenirle, nonché in caso di esecuzioni o altri reclami
  • fornirle servizi HR, compresi programmi di vantaggi sociali, invio in missione, retribuzione, gestione delle prestazioni e misure disciplinari
  • effettuare analisi statistiche dei dati, quali: l’analisi della nostra base di candidati e di lavoratori temporanei; la valutazione del rendimento e delle capacità individuali, compresa la valutazione delle competenze inerenti all’impiego svolto; l’identificazione di eventuali carenze a livello di competenze; la corrispondenza tra i profili delle persone e le potenziali opportunità di impiego; l’analisi dei «dati della pipeline» (tendenze relative alle procedure di assunzione).

 

Termini utilizzati

Per “Dati personali” si intende qualsiasi informazione concernente una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “interessato”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online (ad es. coockie) o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

Per “Trattamento” si intende: qualsiasi operazione o insieme di operazioni compiute con o senza l’ausilio di procedure automatizzate e relative a dati personali. Il termine è molto ampio e comprende praticamente ogni trattamento di dati.
Per “Pseudonimizzazione” si intende il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

Per “Profilazione” si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

Per “Titolare del trattamento” si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali.

Per “Responsabile del trattamento” si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

 

Le basi giuridiche applicabili

Ai sensi dell’art. 13 RGPD, comunichiamo di seguito la base giuridica del nostro trattamento dei dati. Laddove la base giuridica non è menzionata nell’informativa sulla protezione dei dati, si applica quanto segue. La base giuridica per ottenere il consenso è data dall’art. 6, par. 1, lett. a) e dall’art. 7 RGPD, la base giuridica per il trattamento ai fini dell’esecuzione delle nostre prestazioni e per l’esecuzione di misure contrattuali nonché per la risposta a richieste di informazioni è data dall’art. 6, par. 1, lett. b) RGPD, la base giuridica per l’adempimento dei nostri obblighi legali è data dall’art. 6, par. 1, lett. c) RGPD e la base giuridica per il trattamento ai fini del perseguimento dei nostri legittimi interessi è data dall’art. 6, par. 1, lett. f) RGPD. Qualora gli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica rendano necessario il trattamento di dati personali, la base giuridica è costituita dall’art. 6, par. 1, lettera d), del RGPD.

Adottiamo misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di protezione adeguato al rischio, ai sensi dell’art. 32 RGPD, tenendo conto dello stato della tecnica, dei costi di attuazione e della natura, della portata, delle circostanze e delle finalità del trattamento, nonché della diversa probabilità che si verifichi il rischio e della sua gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche.

Tali misure comprendono, in particolare, la garanzia della riservatezza, dell’integrità e della disponibilità dei dati mediante il controllo dell’accesso fisico agli stessi, nonché dell’accesso, dell’inserimento, della trasmissione, della sicurezza della disponibilità e della loro separazione. Abbiamo altresì stabilito procedure per garantire l’esercizio dei diritti degli interessati, la cancellazione dei dati e la reazione ai rischi relativi ai dati. Inoltre, consideriamo la protezione dei dati personali già durante lo sviluppo o la selezione di hardware, software e procedure, in conformità con il principio della protezione dei dati fin dalla progettazione e della protezione per impostazione predefinita (art. 25 RGPD).

 

HOSTING dei dati da noi raccolti

Per garantire un processo di candidatura semplice, veloce, intuitivo ed efficiente come anche la possibilità di identificare in tempi celeri la candidatura dell’utente per una determinata opportunità professionale in linea con la sua esperienza professionale ed aumentare così le possibilità di successo nell’intermediazione di un impiego, ci appoggiamo sull’applicazione Recruit CRM.  I dati da noi raccolti sono dunque situati nell’applicazione Recruit CRM (https://recruitcrm.io/privacy ) la quale si appoggia, per l’hosting, sui server di Amazon USA. Oltre a questo, i dati raccolti possono essere salvaguardati sui server di Microsoft One Drive.

 

Possiamo trasferire i suoi dati all’estero?

Come citato sopra, i dati raccolti sono gestiti da noi attraverso l’applicazione Recruit CRM e sono salvaguardati e criptati sui server di Amazon Web Services (AWS) e Microsoft. Inoltre, se al fine di intermediare un’opportunità professionale per il nostro utente/candidato possiamo trasferire direttamente o indirettamente (tramite un cliente) i suoi dati personali intesi come CV fuori dal territorio della Svizzera, verso paesi dell’Unione europea (soggetti al Regolamento generale della UE sulla protezione dei dati) o verso altri Paesi in tutto il mondo.

 

Quali sono i suoi diritti?

Il quadro giuridico le riconosce numerosi diritti in materia di dati personali. Lei può esercitare alcuni di questi diritti in modo autonomo, contattandoci telefonicamente o via email. Tra i suoi diritti principali figurano in particolare:

  • Diritto di accessodiritto di rettifica: lei ha il diritto di accedere ai suoi dati personali per verificarne il trattamento in conformità alle disposizioni di legge. Ha inoltre il diritto di richiedere la correzione o il completamento dei suoi dati personali per garantire la correttezza del trattamento. Art. 16 RGPD
  • Diritto di cancellazione(«diritto all’oblio») e diritto di limitazione del trattamento: lei ha il diritto di richiederci la cancellazione dei suoi dati personali o la cessazione del relativo trattamento nel caso in cui siamo impossibilitati a cancellarli. art. 17 RGPD
  • Diritto d’opposizione: lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali da parte nostra, per i motivi previsti dalla legge, senza obbligo di giustificare la sua decisione. art. 21 RGPD
  • Diritto di opposizione alle decisioni prese con mezzi automatizzati: riguarda anche il profiling, ma disciplina in particolare l’utilizzo dei cookies.

Quando il trattamento viene effettuato con il suo consenso, lei ha il diritto di revocare questo consenso in qualsiasi momento con effetto per il futuro.

Nonostante la cancellazione avvenga nel nostro database, i nostri fornitori di servizi possono tenere un backup di sicurezza dei dati per un periodo limitato a 6 mesi, dopodiché la cancellazione sarà definitiva.

 

Cookie e diritto di opposizione in relazione al marketing diretto

I «cookie» sono file che vengono memorizzati sul computer dell’utente. All’interno dei cookie possono essere memorizzati diveri dati. Un cookie viene utilizzato principalmente per memorizzare informazioni su un utente (o sul dispositivo su cui il coockie è memorizzato) durante o dopo la visita di siti web. I cookie temporanei, o «cookie di sessione» o «cookie transitori», sono cookie che vengono eliminati dopo che l’utente è uscito da un’offerta online e ha chiuso il browser. In un cookie di questo tipo, ad esempio, è possibile memorizzare il contenuto di un carrello della spesa in un negozio online o lo stato di accesso. I cookies sono definiti «permanenti» o «persistenti» e rimangono memorizzati anche dopo la chiusura del browser. Ad esempio, lo stato di accesso può essere salvato quando gli utenti lo visitano dopo diversi giorni. Analogamente, gli interessi degli utenti utilizzati per il rilevamento della copertura geografica o a fini di marketing possono essere memorizzati in tale cookie. I «cookie di terze parti» sono cookie offerti da fornitori diversi dal fornitore dell’offerta online (altrimenti, se si tratta solo di cookie di terze parti, vengono denominati «cookie proprietari»).

Possiamo utilizzare cookie temporanei e permanenti e chiarire questo punto nell’ambito della nostra informativa sulla protezione dei dati.

Se l’utente non desidera che i cookie vengano memorizzati sul proprio computer, gli viene chiesto di disattivare l’opzione corrispondente nelle impostazioni di sistema del browser. I cookie memorizzati possono essere eliminati nelle impostazioni di sistema del browser. L’esclusione dei cookie può portare a restrizioni funzionali della presente offerta online.

Un’opposizione generale all’uso dei cookies utilizzati per finalità di marketing online può essere dichiarata per una pluralità di servizi, in particolare nel caso di tracking, attraverso il sito USA http://www.aboutads.info/choices/ o il sito UE  http://www.youronlinechoices.com/. Inoltre, è possibile memorizzare i cookie disattivandoli nelle impostazioni del browser. Si prega di notare che in questo caso non è possibile utilizzare tutte le funzioni della presente offerta online.

 

Aggiornamento della nostra clausola di riservatezza.

La presente clausola di riservatezza (con relative appendici) può essere emendata in qualsiasi momento per tenere conto delle variazioni nelle nostre pratiche di riservatezza o delle modifiche del quadro giuridico. In caso di emendamento sostanziale, faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità per informarla, in particolare attraverso un messaggio sul nostro sito web. In ogni caso, le raccomandiamo di verificare la versione di questa clausola, di cui fa fede quella pubblicata sul nostro sito web.

Per quanto tempo conserviamo i suoi dati personali?

Conserviamo i dati personali nei nostri sistemi per tutto il tempo necessario al trattamento e all’assolvimento dei nostri obblighi legali. Questo tempo viene da noi quantificato considerando:

  • la necessità di disporre dei dati per offrirle i servizi convenuti
  • i nostri legittimi interessi, come descritti nel presente documento
  • il rispetto dei nostri obblighi legali

 

Informazioni sulla protezione dei dati nella procedura di candidatura

I dati del candidato vengono da noi trattati solo ai fini e nell’ambito della procedura di candidatura in conformità alle disposizioni di legge. Il trattamento dei dati del candidato avviene per adempiere ai nostri obblighi (pre)contrattuali nell’ambito della procedura di candidatura ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b) e lett. f) RGPD, se per noi è necessario un trattamento dei dati, ad es. nell’ambito di procedure legali.

 

La procedura di candidatura richiede che i candidati ci forniscano i loro dati. Se mettiamo a disposizione un modulo online, i dati del candidato necessari sono contrassegnati, altrimenti risultano dalla descrizione delle mansioni e generalmente includono i dati personali, gli indirizzi postali e di contatto e i documenti relativi alla domanda, come lettera di presentazione, curriculum vitae e certificati. Inoltre, i candidati possono fornirci volontariamente ulteriori informazioni.

 

Con l’invio della candidatura, i candidati acconsentono al trattamento dei loro dati ai fini della procedura di candidatura in conformità al tipo e alla portata indicati nella presente informativa sulla protezione dei dati.

 

Se determinate categorie di dati personali ai sensi dell’art. 9, par. 1 RGPD vengono comunicate volontariamente nell’ambito della procedura di candidatura, il loro trattamento avviene, in aggiunta, ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. b) RGPD (p.es. dati relativi alla salute, allo stato di incapacità grave o all’origine etnica). Se durante la procedura di candidatura vengono richieste ai candidati particolari categorie di dati personali ai sensi dell’art. 9, par. 1 RGPD, il loro trattamento avviene, in aggiunta, ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. a) RGPD (ad es. dati sanitari, se necessari per l’esercizio della professione).

 

Ove tale modalità sia disponibile, i candidati possono inviarci le loro candidature tramite un modulo online sul nostro sito web. I candidati possono anche inviarci le loro candidature per e-mail. Si noti, tuttavia, che in genere le e-mail non sono inviate in forma criptata e che i candidati stessi devono garantire che siano criptate. Pertanto, non ci assumiamo alcuna responsabilità per il percorso di trasmissione della candidatura tra il mittente e la ricezione sul nostro server. Anziché di utilizzare la candidatura online e la posta elettronica, i candidati possono comunque inviarci la loro candidatura per posta o consegnarla brevi mano.

 

Fino a quando non intervenga una revoca, i dati raccolti nell’ambito di una procedura di candidatura rimangono nel nostro sistema al fine di coprire i posti vacanti in un secondo momento. Inoltre, questo serve anche a rispondere a qualsiasi domanda di chiarimento sulla candidatura, in modo da poter adempiere il nostro onere della prova ai sensi della legge sulla parità di trattamento.

Nell’ambito della procedura di candidatura offriamo ai candidati la possibilità di essere inseriti nel nostro sistema sulla base di un consenso ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b) e dell’art. 7 RGDP.

 

I documenti di candidatura saranno trattati solo nell’ambito di futuri annunci di lavoro e della ricerca di collaboratori.
Quando ci contattate (ad es. tramite modulo di contatto, e-mail, telefono o social media), i dati dell’utente vengono trattati per l’elaborazione della richiesta di contatto e la sua evasione ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b) RGDP. Le informazioni dell’utente possono essere memorizzate in un sistema di gestione del rapporto con il cliente («sistema CRM») o in un analogo sistema di gestione delle richieste.

Cancelliamo le richieste se non sono più necessarie. Si applicano inoltre gli obblighi di archiviazione previsti dalla legge.

 

Con le seguenti informazioni vi informiamo sul contenuto della nostra newsletter, nonché sulla procedura di registrazione, invio e valutazione statistica e sui vostri diritti di opposizione. Con l’iscrizione alla nostra newsletter acconsentite alla ricezione e alle procedure descritte.

Contenuto della newsletter: inviamo newsletter, e-mail e altri messaggi elettronici contenenti informazioni pubblicitarie (di seguito «newsletter») solo con il consenso dei destinatari o con un’autorizzazione legale.

 

Se i contenuti di una newsletter sono descritti in modo specifico nell’ambito di una registrazione, sono determinanti per il consenso degli utenti. Inoltre, le nostre newsletter contengono informazioni sui nostri servizi e su di noi.

 

L’invio della newsletter e la relativa misurazione dei risultati si basano sul consenso del destinatario ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. a), dell’art. 7 RGDP in combinato disposto con l’art. 7 cpv. 2 n. 3 LCSl o, in mancanza di tale consenso, sui nostri legittimi interessi al marketing diretto ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) RGDP in combinato disposto con l’art. 7 cpv. 3 LCSl.

La procedura di iscrizione viene registrata in base ai nostri legittimi interessi ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) RGDP. Siamo interessati all’utilizzo di un sistema di newsletter sicuro e di facile utilizzo che serva sia i nostri interessi commerciali che le aspettative degli utenti e che ci consenta di fornire una prova del consenso.

Cancellazione/revoca: potete cancellare l’iscrizione alla nostra newsletter in qualsiasi momento, ovvero revocare il vostro consenso. Troverete un link per cancellare l’iscrizione alla newsletter alla fine di ogni newsletter. Possiamo memorizzare gli indirizzi e-mail che abbiamo disattivato in base ai nostri legittimi interessi, al fine di poter dimostrare un consenso precedentemente dato. Il trattamento di questi dati è limitato allo scopo di una possibile difesa rispetto ad eventuali pretese. Una singola richiesta di cancellazione è possibile in qualsiasi momento, a condizione che al tempo stesso sia confermata l’esistenza precedente di un consenso.

 

Newsletter – Mailchimp

La newsletter viene inviata dal fornitore di servizi di invio «MailChimp», una piattaforma per l’invio di newsletter del fornitore statunitense Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce De Leon Ave NE #5000, Atlanta, GA 30308, USA. Le norme sulla protezione dei dati del fornitore del servizio di invio possono essere consultate qui: https://mailchimp.com/legal/privacy/. Rocket Science Group LLC d/b/a MailChimp è certificato ai sensi dell’accordo sul Privacy Shield (scudo UE–USA per la privacy) e offre quindi una garanzia di conformità al livello di protezione dei dati europeo (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000TO6hAAG&status=Active). Il fornitore di servizi di invio viene utilizzato sulla base dei nostri legittimi interessi ai sensi dell’articolo 6, par. 1, lett. F) RGPD e di un contratto di trattamento ai sensi dell’art. 28, par. 3, primo periodo, RGPD.

Il fornitore di servizi di invio può utilizzare i dati del destinatario in forma pseudonimizzata, vale a dire senza attribuzione a un utente, per ottimizzare o migliorare i propri servizi, ad esempio per ottimizzare tecnicamente l’invio e la presentazione della newsletter o a fini statistici. Tuttavia, il servizio di invio non utilizza i dati dei destinatari della nostra newsletter per scriver ad essi direttamente o per comunicarli a terzi.

 

Newsletter – Misurazione dei risultati

Le newsletter contengono un cosiddetto «web-beacon», cioè un file in formato pixel che viene scaricato dal nostro server quando la newsletter viene aperta o, se usiamo un fornitore di servizi di invio, dal server di quest’ultimo. Nell’ambito di questa ricerca vengono raccolte inizialmente le informazioni tecniche, come ad esempio quelle sul browser e sul sistema, nonché l’indirizzo IP e l’ora della ricerca.

Queste informazioni vengono utilizzate per migliorare tecnicamente i servizi in base ai dati tecnici o ai gruppi target e il loro comportamento di lettura in base al luogo di recupero (che può essere determinato utilizzando l’indirizzo IP) o ai tempi di accesso. I sondaggi statistici comprendono anche la determinazione se le newsletter vengono aperte, quando vengono aperte e quali link vengono cliccati. Benché, per motivi tecnici, tali informazioni possano essere attribuite ai singoli destinatari della newsletter, tuttavia, non è nostra finalità, né del fornitore del servizio di invio eventualmente impiegato, sorvegliare i singoli utenti. Le valutazioni ci servono piuttosto per riconoscere le abitudini di lettura dei nostri utenti e per adattare i nostri contenuti a loro o per inviare contenuti differenziati a seconda degli interessi dei nostri utenti.

Una revoca separata della misurazione dei risultati non è purtroppo possibile, in questo caso l’intera iscrizione alla newsletter deve essere annullata.

 

Hosting e invio di e-mail

I servizi di hosting che utilizziamo servono a fornire i seguenti servizi: servizi di infrastruttura e piattaforma, capacità di calcolo, spazio di archiviazione e servizi di database, invio di e-mail, servizi di sicurezza e servizi di manutenzione tecnica che utilizziamo al fine di gestire la presente offerta online.

Noi o il nostro fornitore di hosting trattiamo i dati di inventario, i dati di contatto, i contenuti, i dati contrattuali, i dati di utilizzo, i metadati e i dati di comunicazione di clienti, gli interessati e i visitatori della presente offerta online sulla base dei nostri legittimi interessi a una fornitura efficiente e sicura della presente offerta online ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) RGPD in combinato disposto con l’art. 28 RGDP (stipula del contratto di trattamento).

 

Raccolta dei dati di accesso e dei file di log

Noi o il nostro fornitore di hosting raccogliamo i seguenti dati in base ai nostri legittimi interessi ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) RGDP su ogni accesso al server su cui si trova il presente servizio (i cosiddetti file di log del server). I dati di accesso includono il nome del sito web visitato, il file, la data e l’ora dell’accesso, il volume dei dati trasferiti, la notifica dell’accesso riuscito, il tipo e la versione del browser, il sistema operativo dell’utente, l’URL del referente (la pagina visitata in precedenza), l’indirizzo IP e il provider richiedente.

Le informazioni del file di log vengono memorizzate per un massimo di 12 mesi per motivi di sicurezza (ad es. per indagare su un uso improprio o una frode) e quindi cancellate. I dati la cui ulteriore conservazione è necessaria a fini probatori sono esclusi dalla cancellazione fino a quando il relativo evento non sia stato definitivamente chiarito.

 

Google Tag Manager

Google Tag Manager è una soluzione con la quale possiamo gestire i cosiddetti «website tag» tramite un’interfaccia (e quindi integrare ad esempio Google Analytics e altri servizi di marketing di Google nella nostra offerta online). Lo stesso Tag Manager (che implementa i tag) non tratta alcun dato personale degli utenti. Per quanto riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti, si rimanda alle seguenti informazioni relative ai servizi Google. Linee guida per l’uso: https://www.google.com/intl/de/tagmanager/use-policy.html.

 

Google Analytics

In base ai nostri interessi legittimi [vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f RGDP] utilizziamo Google Analytics, un servizio di analisi web di Google LLC («Google»). Google utilizza i cookie. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo dell’offerta online da parte degli utenti vengono generalmente trasferite a un server di Google negli Stati Uniti e ivi memorizzate.

Google è certificato ai sensi del l’accordo sul Privacy Shield e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Google utilizzerà queste informazioni per nostro conto per valutare l’utilizzo della nostra offerta online da parte degli utenti, per compilare report sulle attività all’interno di questa offerta online e per fornirci ulteriori servizi associati all’utilizzo di questa offerta online e di Internet. A partire dai dati trattati è possibile creare profili utente pseudonimizzati.

Utilizziamo Google Analytics solo con l’anonimizzazione IP abilitata. Ciò significa che Google abbrevia l’indirizzo IP degli utenti all’interno degli Stati membri dell’Unione europea o in altri Stati parti dell’accordo sullo Spazio economico europeo. Soltanto in casi eccezionali l’indirizzo IP completo viene trasmesso a un server di Google negli USA e lì abbreviato.

L’indirizzo IP trasmesso dal browser dell’utente non viene combinato con altri dati di Google. L’utente può impedire la memorizzazione dei cookies impostando il proprio software browser di conseguenza; l’utente può inoltre impedire a Google di raccogliere i dati generati dal cookie e relativi all’utilizzo dell’offerta online nonché il trattamento di tali dati da parte di Google scaricando e installando il plug-in per il browser disponibile al seguente link: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e opposizioni si trovano nell’informativa sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la presentazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

I dati personali degli utenti verranno cancellati o resi anonimi dopo 14 mesi.

 

Google AdWords e misurazione delle conversioni

In base ai nostri legittimi interessi [ovvero l’ interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) RGDP], utilizziamo i servizi di Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, («Google»).

Google è certificato ai sensi dell’accordo sul Privacy Shield e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo la procedura di marketing online «AdWords» di Google per inserire annunci pubblicitari in Google Advertising Network (ad esempio, nei risultati di ricerca, in video, su siti web, ecc.) in modo che vengano presentati agli utenti che hanno un presunto interesse per gli annunci. Questo ci permette di presentare gli annunci per e all’interno della nostra offerta online in modo più specifico al fine di presentare agli utenti solo gli annunci che potenzialmente corrispondono ai loro interessi. Ad esempio, se a un utente vengono mostrati annunci per prodotti ai quali è interessato in altre offerte online, questo viene indicato come «remarketing». A questo scopo, quando si accede al nostro e ad altri siti web nei quali è attivo Google Advertising Network, Google esegue direttamente un codice da Google e nel sito vengono integrati i tag di (re)marketing (grafica invisibile o codice, noto anche come «web beacon»). Grazie ad essi un singolo cookie, cioè un piccolo file, viene memorizzato sul dispositivo dell’utente (al posto dei cookie possono essere utilizzate tecnologie analoghe). In questo file vengono riportati i siti web visitati dall’utente, i contenuti di suo interesse e le offerte a cui l’utente ha fatto clic, le informazioni tecniche sul browser e sul sistema operativo, i siti web di riferimento, il periodo della visita e ulteriori informazioni sull’utilizzo dell’offerta online.

Riceviamo anche un «cookie di conversione» individuale. Le informazioni raccolte con l’aiuto di cookie vengono utilizzate da Google per generare statistiche di conversione per noi. Tuttavia, vediamo solo il numero totale di utenti anonimi che hanno cliccato sul nostro annuncio e sono stati reindirizzati a una pagina con un tag di monitoraggio di conversione. Tuttavia, non riceviamo alcuna informazione che identifichi personalmente gli utenti.

I dati dell’utente vengono trattati in modo pseudonimizzato all’interno della rete pubblicitaria di Google. Ciò significa che Google non memorizza e tratta, ad esempio, i nomi o gli indirizzi e-mail degli utenti, ma tratta i dati rilevanti salvati dai cookie all’interno di profili utente pseudonimizzati. Ciò significa che, dal punto di vista di Google, gli annunci non vengono gestiti e presentati per una persona specificamente identificata, ma per il titolare del cookie, indipendentemente da chi sia tale titolare. Ciò non vale se l’utente ha espressamente autorizzato Google a trattare i dati senza tale pseudonimizzazione. Le informazioni raccolte sugli utenti vengono trasmesse a Google e memorizzate sui server di Google negli Stati Uniti.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e opposizioni si trovano nell’informativa sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la presentazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

 

Presenza online nei social media

Siamo presensti online all’interno dei social network e delle piattaforme per comunicare con clienti attivi, interessati e utenti e per informarli sui nostri servizi. Per l’accesso alle rispettive reti e piattaforme valgono le condizioni generali e le direttive sul trattamento dei dati dei loro rispettivi operatori.

Se non diversamente specificato nella nostra informativa sulla protezione dei dati, trattiamo i dati degli utenti che comunicano con noi all’interno di social network e piattaforme, ad esempio scrivendoci articoli sui nostri siti web o inviandoci messaggi.